Board Game Project Sir Chester Cobblepot

Whitehall Mystery

Ottobre 1888. Durante la costruzione della nuova sede della Metropolitan Police, vicino a Whitehall, vengono ritrovati i resti di un cadavere. A settembre, sulle fangose rive del Tamigi, era già stato rinvenuto un arto. C’è un altro assassino a Londra, uscito dall’inferno di Whitechapel, che si è divertito a disseminare i pezzi di una povera donna in giro per Whitehall, come una macabra caccia al tesoro. L’identità del mostro e della sua sfortunata vittima sono un mistero: il Mistero di Whitehall.

WHM_artwork_1170x780

Whitehall Mystery è un raffinato gioco di deduzione e bluff ambientato nella Londra di Jack the Ripper, per 2/4 giocatori dai 13 anni in su. Tre investigatori londinesi sono sulle tracce di un altro pericoloso assassino che sembra emulare gli orrori di Whitechapel! Nell’intricato reticolo di strade,
vicoli e corsi d’acqua inizia la caccia al misterioso killer. Una nuova emozionante sfida dagli stessi autori di Lettere da Whitechapel.

[cml_media_alt id='1418']WHM_logo[/cml_media_alt]

Whitehall Mystery

  • Anno: 2016
  • Autori: Gabriele Mari e Gianluca Santopietro
  • Editore: Giochi Uniti
  • Età: 13+
  • Giocatori: da 2 a 4
  • Durata: 60′ circa
  • Componenti: tabellone, schermo fustellato, blocco di schede, 10 tessere di cartone, 4 figurini e 18 marcatori in plastica, e il regolamento.
  • Illustratori: Gianluca Santopietro (cover), Alan D’Amico (illustrazioni).
  • Sviluppo: eNigma.it
  • Codice: SCC010WHM
  • Produzione: Giacomo Santopietro per Sir Chester Cobblepot