News

Live from Planet Zargo 7

I Draghi sono la prima delle tre razze allogene, cioè giunte da mondi lontani, per lottare contro i Cavalieri nella Guerra dei Signori. Hanno la pelle spessa e squamosa generalmente verde scuro, dotati di zanne, lingua biforcuta e occhi gialli o arancioni. Si sono facilmente adattati ai climi estremi del pianeta: le loro comunità più numerose si trovano lungo le coste meridionali, nel deserto o vicino ai vulcani in attività. Il loro apparato respiratorio trasforma quello che inalano, in sostanze che gli permettono di soffiare fiamme.

Alan D’Amico ha completato la dotazione delle pedine dei Draghi, che come ogni Popolo di Zargo’s Lord (il gioco di Marco Alberto Donadoni) hanno 4 tipi di Unità: i Dragoni, i Serpenti, i Lanciafiamme e le Lucertole. Il colore che li contraddistingue nel gioco è il verde. Nella nuova edizione, i segnalini di cartone sono stati sostituiti da pedine tridimensionali, sviluppando con cura il design originale.

I Dragoni sono i Signori dei Draghi. Possiedono il Potere dell’Alito di Fuoco e possono evocare Magie dalle Pergamene degli Sciamani. Quando un Dragone è eliminato dal gioco il suo giocatore deve pescare 1 Profezia.

I Serpenti sono le Creature dei Draghi e possiedono il Potere di Travolgere.

I Lanciafiamme sono i Tiratori dei Draghi e possiedono il Potere della Colonna di Fuoco.

Le Lucertole sono i Soldati dei Draghi e non hanno nessun Potere.

I Vulcani sono gli Avamposti dei Draghi. Ogni singola pedina sarà personalizzata tramite adesivi per poterle accoppiare a specifiche carte: in questo modo in ogni Vulcano, il suo giocatore potrà collocare una Guarnigione a difesa dell’Avamposto mantenendo un certo grado di segretezza verso gli avversari.