News

Live from Planet Zargo 6

Sul Pianeta Zargo, i Monaci sono gli adepti di un antico culto e sono stati per secoli l’unica potenza alternativa al dominio dei Cavalieri. I loro Monasteri si trovano in zone aride e desolate. Praticano un intenso ascetismo e si addestrano con rigore estremo: sono combattenti calmi, taciturni e apparentemente fragili. In realtà, però, sono pieni di risorse, abili con le armi e in grado di muoversi con rapidità inaspettata, sferrando duri colpi.

Alan D’Amico ha completato la dotazione delle pedine dei Monaci, che come ogni Popolo di Zargo’s Lord (il gioco di Marco Alberto Donadoni) hanno 4 tipi di Unità: i Gran Maestri, gli Illusionisti, i Guerrieri e i Novizi. Il colore che li contraddistingue nel gioco è il giallo. Nella nuova edizione, i segnalini di cartone sono stati sostituiti da pedine tridimensionali, sviluppando con cura il design originale.

I Gran Maestri sono i Signori dei Monaci. Possiedono il Potere del Teletrasporto e possono evocare le Magie dalle Pergamene degli Illusionisti. Quando un Gran Maestro è eliminato dal gioco il suo giocatore deve pescare 1 Profezia.

Gli Illusionisti sono gli Incantatori dei Monaci e possiedono il Potere delle Visioni.

I Guerrieri sono i Cavalleggeri dei Monaci, cavalcano i Gibbobulbi, cammelli addestrati per combattere in condizioni climatiche proibitive; sono resistenti al gelo, al fuoco e al fulmine; non hanno nessun Potere.

I Novizi sono i Soldati dei Monaci e anche loro non hanno nessun Potere.

Gli Avamposti dei Monaci sono i Monasteri. Ogni singola pedina sarà personalizzata tramite adesivi per poterle accoppiare a specifiche carte: in questo modo in ogni Monastero, il suo giocatore potrà collocare una Guarnigione a difesa dell’Avamposto mantenendo un certo grado di segretezza verso gli avversari.